facesitting

Facesitting: la nuova tendenza sessuale che fa impazzire le donne

A quanto pare anche il mondo del sesso è in continua evoluzione e oggi siamo qui a parlare di una nuova e bizzarra pratica sessuale dal nome inglese di Facesitting! Ma che diavolo sarà mai? Tanto per iniziare con facesitting, che tradotto letteralmente significa “sedersi sulla faccia” o meglio giusto per capirci, donne sedute a gambe aperte sulla faccia del loro partner.

In sostanza questa pratica sessuale, portata all’estremo dagli amanti del bdsm è una forma alternativa al classico cunnilingus, che però si basa sulla sottomissione della figura maschile, durante il rapporto sessuale! Si tratta di un gioco erotico molto diffuso sotto le coperte in Italia, ma di cui ancora si preferisce non parlare.

Questa moda sexy è scoppiata dopo lo scandalo nel Regno Unito di alcuni filmati porno! Noi abbiamo fatto alcune ricerche su un noto portale che tratta tematiche al femminile dal nome siamodonne.com, per saperne di più su questa nuova tendenza per far godere una donna!

Perché le donne scelgono il facesitting

Sicuramente ti starai chiedendo perché mai le donne provino piacere a mettersi comode sedute sulla faccia di un uomo facendosi leccare i genitali? Ecco le risposte che la maggior parte delle donne ha dato a questa domanda… Quando l’uomo è una schiappa nel cunnilingus! Si sa, come per le dimensioni del pene, è dura ammettere a se stesse che il proprio uomo anche nella pratica orale, è una vera frana.

Come confermano alcuni studi fatti da sessuologici, ad essere migliori nel cunnilingus sono sicuramente i meno dotati, probabilmente perchè cercano di colmare una loro mancanza naturale con un’abilità invece che può essere acquisita.

Quindi quando il partner ha delle carenza con la lingua, partire con il facesitting è il modo migliore per “insegnargli” il sesso orale aiutandoli con movimenti guidati del vostro corpo.

Se tra di voi ci sono differenze fisiche notevoli Il facesitting, non è che la posizione “smorza-candela” dove al posto del pene usi la lingua per dare piacere, quindi se lui è molto grosso e ha difficoltà di movimento o al contrario tu sei piccolina, questa è in assoluto la posizione migliore del cunnilingus per godere insieme senza movimenti goffi.

Altra nota importante è che nel caso in cui tu soffra di secchezza vaginale, da questa posizione di dominio puoi dosare tu il vigore e la lubrificazione che il tuo partner darà con la lingua sottraendoti tutte le volte che sentirai fastidio senza dovergli dire “basta” e quindi provocargli in lui dubbi sulle capacità orali!

Se i capezzoli sono la tua parte erogena migliore

E’ saputo e risaputo che i capezzoli sono una zona erogena primaria in una donna proprio perché direttamente connessi con la clitoride, eh infatti grazie al facesitting è proprio quella la zona che verrà stimolata.

Tu dall’alto potrai pizzicarli e giocarci così da venire prima e molto più intensamente. Prima di concludere non dimenticare che una delle fantasie erotiche femminili più nascoste è proprio quella di immaginarsi a fare sesso con uno sconosciuto o con un uomo senza volto che fa di tutto per provocargli piacere, ecco perché il facesitting sta spopolando tra le donne di tutto il mondo!

Lascia un commento